Tu sei qui

PROSSIMA DISMISSIONE SITO .GOV

Entro il 19 ottobre 2019 il sito www.comprensivodue.gov.it verra sostituito da un nuovo sito con estensione .edu.it

Scuola Primaria in Ospedale

Versione stampabileVersione PDF
Nella Pediatria dell'ospedale "Carlo Poma" funziona una sezione di scuola primaria.
Dal luglio 2011 il reparto si trova in una nuova struttura in cui è stato potenziato e arricchito lo spazio, denominato Abeobolla, dedicato alle attività ricreative e al tempo libero di bimbi e genitori.
In quest'ampia area ludica, in una saletta che ospita arredi e giochi dei volontari Abio, si individua una zona attrezzata per lo svolgimento di attività didattiche; per queste si dispone di una buona biblioteca e di materiale di consumo. Un portatile, fornito dall'U.S.R in comodato d'uso, è messo a disposizione dei bambini che non possono lasciare il letto. La dotazione informatica della sezione, tuttavia, negli anni si è ridotta e usurata ed attualmente appare indispensabile almeno l'acquisizione di  un pc da tavolo.
Le proposte didattiche sono orientate ad offrire:
la possibilità di vivere situazioni di normale quotidianità consentendo occasioni di rapporti umani, di comunicazione, di svago, di attività mirate, di distrazione;
un supporto formativo;
la continuità del percorso educativo-didattico, specialmente nelle degenze più prolungate.
Di norma, nella prima parte della mattinata si realizzano lavori grafici e manuali o si svolgono compiti assegnati; nella seconda parte è consentito l'utilizzo dei computer per l'esplorazione di programmi  a contenuto didattico, per giochi o per l'acquisizione di  abilità nell'uso dello strumento.
Da questo anno scolastico i ragazzi della secondaria di primo grado potranno seguire in ospedale lezioni scolastiche in videoconferenza, grazie ad una iniziativa che vede la collaborazione di Comune, Azienda Ospedaliera, USP. Questa possibilità, per il momento, riguarda le scuole della città ma si intende estenderla al più presto a tutta l'utenza.
L'insegnante in servizio ha contatti costanti col personale del reparto  e collabora con modalità concordate con i volontari di ABIO, nonché con tutta l'ampia rete di associazioni Rosaspina e con Enti e organizzazioni che operano per ridurre il disagio dei bambini ricoverati.
Essa, inoltre, individua le situazioni che prefigurano l'opportunità dell'istruzione domiciliare, informando adeguatamente i genitori ed eventualmente la scuola di appartenenza del bambino. 
 
Responsabile: Palma D'Angelo
Telefono: 03762011.
Orario dalle 8:30 alle 13:00, dal lunedì al venerdì.
 
 
 
NOTE SULL'ISTRUZIONE DOMICILIARE
 
PUNTI ESSENZIALI PER LE FAMIGLIE
Un bambino che, per motivi di salute, si deve assentare dalle lezioni per almeno 30 gg. ha diritto all'istruzione domiciliare.
Per ottenerla, la famiglia deve rivolgersi alla scuola che può scaricare i moduli da compilare alla pagina HSH Lombardia, nella sezione in basso "Allegati", "Procedura completa con link alla modulistica". Nel menu di destra della stessa pagina ci sono i rinvii, passo passo, alla procedura.
 
PUNTI ESSENZIALI PER LE SCUOLE
Ogni Istituto deve inserire preventivamente nel P.O.F questa area e successivamente i progetti specifici per i singoli alunni interessati, nel caso detti progetti vengano attuati: v. circolare ministeriale 27 ott. 2008; inoltre, deve prevedere "nella propria contrattazione un accantonamento di fondi per cofinanziare l’eventuale attivazione di un progetto di Istruzione domiciliare", come si legge nella comunicazione USR in calce.
La procedura per l'attivazione di un progetto è reperibile alla pagina HSH Lombardia. All'avvio si devono inoltrare i moduli richiesti alla Scuola Polo per la Lombardia, LS Maffeo Vegio, 26900 Lodi LO.
Le modalità della trasmissione sono indicate nei moduli stessi.
Eventuali chiarimenti potranno essere richiesti alla Dirigente Laura Fiorini telefono 0371.30657, Fax: 0371431369, E-mail: laura.fiorini@istruzione.it oppure a hshlombardia@gmail.com.
L'Istituto che presenta il progetto deve contribuire al finanziamento almeno nella misura del 50% (v. comunicazione USR Lombardia del 2 settembre 2014).
Le ore di lezione mediamente previste per un progetto di 30 gg. sono 20. 
 
NORMATIVA RECENTE e indirizzi delle pagine in cui è reperibile
comunicazione USR Lombardia del 22 settembre 2015,
nota ministeriale 11 marzo 2014.
 
 
PORTALE SCUOLA IN OSPEDALE
 
Dal novembre 2009 è in funzione il portale della Scuola in Ospedale, per la raccolta e la diffusione dei dati riguardanti il funzionamento di questa scuola su tutto il territorio nazionale. Già nella homepage sono chiaramente evidenziati i link a pagine che forniscono utili informazioni riguardanti
i servizi in funzione sul territorio,
le novità a livello regionale e nazionale,
la normativa.
L'indirizzo è http://pso.istruzione.it
 

Pagine collegate
In reparto

 

Istituto Comprensivo"Mantova 2" - via Grossi, 5 46100 Mantova (MN) Italy - C.F. 80022460200- C.M. XMNIC82900G
a cura di Mario Varini - EUCIP IT Administrator certified.
CMS Drupal ver. 7.60 del 18/10/2018 agg. 19/10/2018• XHTMLCSS

Sito realizzato nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web
Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia

Licenza Creative Commons

Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo (3.0 Italia) per permetterne
la diffusione e il riuso liberi con citazione degli autori e con l'indicazione che potrà essere utilizzato dalle scuole italiane che ne faranno richiesta.

Per informazioni, solo se appartenenti a Pubblica Amministrazione, contattare Mario Varini con e-mail istituzionale ( @istruzione.it )